Guida utile-Elenco siti tematici
Servizi ai cittadini
Palazzo di CittàGuida utile-Elenco siti tematiciFinanza-Lavoro-SUAPTurismo e culturaNotizie ed eventi
A chi rivolgersi | Autocertificazioni | Protezione Civile | Servizi ai cittadini | Tasse e Tributi locali | Votare |

Servizi Sociali

Procedure amministrative per l’espletamento dei procedimenti relativi alla concessione dei benefici economici per invalidi civili, ciechi civili e sordi

Iter complessivo dell'istruttoria:
  • 1^ fase
Presentazione da parte dell’interessato, alla commissione medica per l’accertamento delle invalidità civili, della cecità civile e della sordità dell’AUSL (Azienda Unità Sanitaria Locale) competente per territorio, della domanda per il riconoscimento del requisito di invalidità.
Ogni informazione relativa a questa prima fase dovrà essere richiesta all’AUSL stessa – Ufficio Invalidi Civili - che fornirà all’interessato lo schema per la domanda e l’elenco della documentazione da allegare.

  • 2^ fase
La competente Commissione Medica, effettuati gli accertamenti ed espletati i controlli di legge, invia all’interessato il verbale di visita.
Quando siano stati riconosciuti i requisiti sanitari che danno diritto a provvidenze economiche, l’interessato riceverà insieme al verbale, l’invito a recarsi presso gli uffici comunali del Settore Servizi Sociali del proprio territorio. Copia del verbale è inviata anche al competente Servizio Invalidi Civili del Comune di Corato, via Gravina, 132 – 70033 Corato, servizio che ai sensi dell'art. 30 comma 4 del D. Lgs. 267/2000 espleta la funzione concessoria delle provvidenze di cui sopra per tutti i residenti nel territorio provinciale.
  •  3^ fase

L’interessato dovrà presentarsi all' Ufficio Servizi Sociali del Comune di Corato – Via Gravina,132 – nei giorni: mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 12, 30 e giovedì dalle ore 16,00 alle ore 18,00  o, in alternativa presso un Patronato per produrre la documentazione sotto indicata necessaria ad espletare l'istruttoria del procedimento di concessione delle provvidenze. Il sopracitato Servizio Invalidi Civili  verificherà i requisiti amministrativi e porterà a definizione il procedimento con l’emanazione del decreto di concessione dei benefici economici e l’invio telematico all’Ufficio INPS di Andria.
  •   4^ fase
L’Ufficio INPS competente, provvederà al pagamento delle provvidenze economiche.

REQUISITI

1. Essere residente a Corato
2. Rientrare in una delle categorie di invalidità previste per la concessione dei benefici economici (invalidi civili, ciechi civili e sordi)
3. Essere in possesso dell'esito dell'accertamento medico per il riconoscimento dell'invalidità.


DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
Dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atto di notorietà ai sensi degli artt. 46 e 47 dpr.445/2000, da rendere sui modelli sottoriportati e seguendo le modalità di compilazione indicate nell'apposito riquadro:




  • Uffici Comunali presso i quali l'interessato è invitato per iscritto a recarsi quando sono stati riconosciuti i requisiti sanitari che danno diritto a pensione o indennità:
-         Ufficio Servizi Sociali – Via Gravina, 132 – Corato



COMPETENZA
Ente/Organizzazione
COMUNE DI CORATO- SETTORE SERVIZI SOCIALI
Dirigente
Dott. Vitantonio Patruno
Ufficio Igiene
Servizio mensa e trasporto scolastico
Servizi Sociali
Ufficio Anagrafe
Ufficio Leva e Elettorale
Stato Civile
Pubblica Istruzione
Piano Sociale di Zona
Patrocinio del Comune
A.S.I.P.U.
Sportelli decentrati
Sportello Informagiovani
Albo Comunale delle Associazioni
Stradario della Città
Gestione Rifiuti Solidi Urbani
Censimento Popolazione 2011
Politiche della Famiglia
ZTL - Zona a Traffico Limitato

   Copyright © 2004 Comune di Corato - Per contatti: info     -    Posta Elettronica Certificata: egov.corato@cert.poliscomuneamico.net