Guida utile-Elenco siti tematici
Servizi ai cittadini
Palazzo di CittàGuida utile-Elenco siti tematiciFinanza-Lavoro-SUAPTurismo e culturaNotizie ed eventi
A chi rivolgersi | Autocertificazioni | Protezione Civile | Servizi ai cittadini | Tasse e Tributi locali | Votare |

Stato Civile

MORTE

La denuncia di morte deve essere resa:

  • entro 24 ore dall'evento all'Ufficio di Stato Civile del luogo di decesso;
  • dai congiunti, da persona convivente o da un loro delegato, o da persona informata del decesso;
  • dal direttore dell'istituto in caso di decesso in ospedale, casa di cura, casa di riposo, collegio ecc.
SEPOLTURA:
Il permesso di sepoltura viene rilasciato dall'Ufficiale di stato civile.


DOCUMENTI NECESSARI:

  • certificato del medico pubblico (medico necroscopo dell'A.S.L.);
  • scheda Istat redatta dal medico curante;
  • avviso di decesso e accertamento necroscopico per decessi avvenuti in istituti o case di cura.
CREMAZIONE:
Il permesso di cremazione viene rilasciato dallUfficiale dello stato civile.


DOCUMENTI NECESSARI:

  • istanza di un familiare o suo delegato;
  • volontà testamentaria espressa dal defunto;
  • in mancanza di disposizione testamentaria è necessaria la volontà espressa dal coniuge e, in difetto dal parente più prossimo individuato secondo gli articoli 74 e seguenti del codice civile e, nel caso di concorrenza di più parenti nello stesso grado, da tutti gli stessi. Volontà da esprimersi con atto scritto con sottoscrizione autenticata con le modalità e- per forme di cui al DPR 445/2000; gli iscritti ad associazioni riconosciute che abbiano tra i propri fini quello della cremazione dei cadaveri dei propri associati è sufficiente la presentazione di una dichiarazione in carta libera datata e sottoscritta di proprio pugno dall'associato dalla quale risulti la volontà di essere cremato. La dichiarazione deve essere convalidata dal presidente dell'associazione;
  • certificato di morte e permesso di sepoltura.
  • certificato del medico necroscopo dal quale risulti escluso il sospetto di morte dovuta a reato;
  • nulla osta dell'autorità giudiziaria in caso di morte improvvisa o sospetto reato;
  • espressa volontà del defunto per consentire la dispersione delle ceneri nel caso venga richiesta.
Ufficio Igiene
Servizio mensa e trasporto scolastico
Servizi Sociali
Ufficio Anagrafe
Ufficio Leva e Elettorale
Stato Civile
Pubblica Istruzione
Piano Sociale di Zona
Patrocinio del Comune
A.S.I.P.U.
Sportelli decentrati
Sportello Informagiovani
Albo Comunale delle Associazioni
Stradario della Città
Gestione Rifiuti Solidi Urbani
Censimento Popolazione 2011
Politiche della Famiglia
ZTL - Zona a Traffico Limitato

   Copyright © 2004 Comune di Corato - Per contatti: info     -    Posta Elettronica Certificata: egov.corato@cert.poliscomuneamico.net