Guida utile-Elenco siti tematici
Servizi ai cittadini
Palazzo di CittāGuida utile-Elenco siti tematiciFinanza-Lavoro-SUAPTurismo e culturaNotizie ed eventi
A chi rivolgersi | Autocertificazioni | Protezione Civile | Servizi ai cittadini | Tasse e Tributi locali | Votare |

Politiche della Famiglia

Assegno al Nucleo Familiare con almeno 3 figli

E’ un assegno mensile al nucleo familiare per tredici mensilità, concesso in via esclusiva dai Comuni ed erogato dal’INPS, per le famiglie che hanno figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.
I figli possono essere figli propri, del coniuge o in affidamento preadottivo.

Requisiti per richiedere l’assegno:
  • i nuclei familiari composti da cittadini italiani e dell’Unione europea residenti, da cittadini di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo, nonché dai familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • i nuclei familiari composti almeno da un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica), che siano figli del richiedente medesimo o del coniuge o da essi ricevuti in affidamento preadottivo. Il requisito della composizione del nucleo non si considera soddisfatto se uno dei tre figli minori, quantunque risultante nella famiglia anagrafica del richiedente, sia in affidamento presso terzi;
  • nuclei familiari con risorse reddituali e patrimoniali non superiori a quelle previste dall’indicatore della situazione economica (I.S.E.) valido per l’assegno.
Documentazione da allegare:

·         copia della sentenza di separazione in caso di genitori legalmente separati, anche se non più conviventi con l'ex coniuge;
·         copia della sentenza di separazione relativa ad altri soggetti presenti nel nucleo familiare.
·         fotocopia dell'attestazione ISE/ISEE completa di Dichiarazione Sostitutiva Unica, aggiornata  all’ultima dichiarazione prodotta ai fini IRPEF. Nel caso in cui ci siano variazioni nel nucleo famigliare l'ISE/ISEEdeve essere rifatto;
·         modulo di domanda;
·         copia di documento di identità valido;
·         per i cittadini stranieri con status di rifugiati politici e di protezione sussidiaria: certificato di iscrizione anagrafica;
·      per i cittadini extracomunitari:fotocopia del Permesso di Soggiorno per Lungo Periodo/ Carta di Soggiorno oppure fotocopia della richiesta del Permesso di Soggiorno per Lungo Periodo/ Carta di Soggiorno (in questo caso, tuttavia, l’erogazione del contributo avrà luogo dal momento che sarà prodotto il Permesso di Soggiorno per Lungo Periodo/ Carta di Soggiorno);
·      copia della sentenza di separazione in caso di genitori legalmente separati, anche se non più conviventi con l'ex coniuge;
·      copia della sentenza di separazione relativa ad altri soggetti presenti nel nucleo familiare.


La domanda deve essere compilata da un CAF e consegnata all’Ufficio Protocollo del Comune di Corato  entro il termine perentorio del 31 gennaio dell’anno successivo a quello per il quale è richiesto l’Assegno al nucleo familiare (ANF).
Per informazioni:
Settore Servizi Sociali – Via Gravina , 132
Referente: Piccarreta Antonia
Telef.:080/9592405

Ufficio Igiene
Servizio mensa e trasporto scolastico
Servizi Sociali
Ufficio Anagrafe
Ufficio Leva e Elettorale
Stato Civile
Pubblica Istruzione
Piano Sociale di Zona
Patrocinio del Comune
A.S.I.P.U.
Sportelli decentrati
Sportello Informagiovani
Albo Comunale delle Associazioni
Stradario della Cittā
Gestione Rifiuti Solidi Urbani
Censimento Popolazione 2011
Politiche della Famiglia
ZTL - Zona a Traffico Limitato

   Copyright © 2004 Comune di Corato - Per contatti: info     -    Posta Elettronica Certificata: egov.corato@cert.poliscomuneamico.net